Avana vs Spedra: qual è il migliore?

Avana e Spedra sono entrambi medicinali per combattere la disfunzione erettile che contengono il principio attivo Avanafil. Secondo diverse ricerche l’Avanafil risulta essere anche più efficace del Sildenafil, il principio attivo del Viagra. 

 

Cos’è la disfunzione erettile?

La disfunzione erettile è una condizione in cui un uomo non è in grado di raggiungere e/ o mantenere un'erezione del pene sufficiente per il rapporto sessuale. Succede quando c'è una diminuzione del flusso di sangue al pene. La diminuzione del flusso sanguigno può essere dovuta a complicazioni fisiche a seguito di una lesione o malattia oppure ad alcune condizioni psicologiche come ansia, stress, depressione, ecc.

Fattori di stile di vita cronico come l'obesità, il fumo o un consumo eccessivo di alcol potrebbero anche contribuire alla disfunzione erettile. La disfunzione erettile è fortemente correlata all'età e la sua insorgenza potrebbe aumentare da due a tre volte tra i 40 e i 70 anni di età.

Cos’è Spedra?

Spedra in compresse (Avanafil) è un nuovo farmaco per il trattamento della disfunzione erettile, o impotenza, negli uomini adulti. Per ottenere l'efficacia del farmaco è necessaria una stimolazione sessuale. Spedra è disponibile in 3 dosaggi: 50 mg, 100 mg e 200 mg.

Come funziona il medicinale? Agisce dilatando i vasi sanguigni dell’organo sessuale maschile (pene). In questo modo, favorisce una circolazione sanguigna più rapida, facilitando così l’erezione. Funziona bene quando la causa di fondo della disfunzione erettile è fisica, psicologica, o comprende entrambe le sfere.

Spedra ha ottenuto l’approvazione della FDA (Food and Drug Administration) nell’Aprile del 2012. Attualmente, Stendra è l'unico marchio di Avanafil disponibile negli Stati Uniti. Nel Regno Unito, in Australia e in altri paesi europei, Avanafil è venduto con il marchio Spedra. Invece in Corea del Sud e in molti altri paesi dell'Asia orientale, Avanafil è venduto con il marchio Zepeed. Tutti questi farmaci contengono Avanafil come principio attivo e hanno gli stessi effetti sulla qualità dell'erezione e sulle prestazioni sessuali.

Cos’è Avana?

Come si può percepire dal nome, anche Avana 100 deriva dal principio attivo Avanafil. Questo principio attivo rientra nel gruppo di farmaci inibitori della fosfodiesterasi di tipo 5 (PDE5). Avana si può trovare sul mercato nei medesimi dosaggi di Spedra. 

Ciò significa che il farmaco agisce allo stesso modo di Spedra all’interno del corpo umano. In cosa differiscono allora i due medicinali? Principalmente nel prezzo, poiché Avana rappresenta il farmaco generico di Spedra. Il suo costo è minore in quanto i produttori di Avana non devono affrontare le spese legate al brevetto, a differenza di quelli di Spedra.

L’effetto desiderato si manifesta generalmente dopo 30-60 minuti dall’assunzione della compressa. Tuttavia, è sempre necessaria una stimolazione sessuale. Attenzione: il medicinale non è un afrodisiaco e non aumenta il piacere sessuale di per sé. La quantità di tempo per cui questo farmaco rimane attivo nel corpo è di circa 5 ore.

Benefici: Avana VS Spedra

Essendo composti dello stesso principio attivo, i due medicinali sono molto simili in quanto a benefici apportati. La principale differenza tra i due consiste nel prezzo, decisamente minore nel generico Avana rispetto a Spedra. Possiamo dire, dunque, che Avana abbia un miglior rapporto qualità-prezzo in questo senso.

In quanto farmaci per la DE di seconda generazione, Spedra e Avana offrono una serie di ulteriori vantaggi rispetto ai farmaci meno nuovi come il Viagra, Cialis e Levitra. Ad esempio, rispetto al Viagra sono caratterizzati da:

  • meno effetti collaterali negativi
  • una maggiore velocità d’azione.

Effetti collaterali: Avana VS Spedra

È importante notare che nè Avana nè Spedra offrono alcuna protezione contro le malattie sessualmente trasmissibili, come la sifilide, la gonorrea, l’HIV, ecc. Quindi, adeguate misure di sicurezza devono essere prese durante il rapporto sessuale.

Avanafil raramente provoca in una persona degli effetti collaterali, tuttavia è possibile che si manifestino i seguenti: dolore muscolare, mal di gola, mal di testa, vertigini, visione offuscata, aumento o rallentamento del battito cardiaco.

Si possono, tuttavia, mettere in pratica alcuni comportamenti al fine di aumentare l’efficacia del principio attivo. Ecco alcuni esempi di attività che provocheranno risultati positivi:

  • smettere di fumare
  • ridurre o eliminare il consumo di alcol
  • seguire una dieta equilibrata
  • praticare sport regolarmente.

Esistono delle condizioni in cui è sconsigliabile l’assunzione di Avanafil, tra cui: Allergia - Il farmaco non è raccomandato per l'uso in pazienti con allergia nota ad Avanafil o altri ingredienti inattivi presenti nella formulazione. Nitrati organici - Il farmaco non è raccomandato per i pazienti che assumono altri farmaci contenenti nitrati (ad esempio: nitroglicerina, isosorbide, ecc.) a causa del rischio aumentato di gravi effetti negativi. Riociguat - Il farmaco non è raccomandato per i pazienti che assumono Riociguat (il suo nome commerciale popolare è Adempas).

Qual è il migliore?

Abbiamo elencato le principali caratteristiche dei due farmaci in analisi: Avana 100 e Spedra. Come sappiamo, entrambi derivano dallo stesso principio attivo, ossia l’Avanafil. Ma tra le due opzioni quale spicca come migliore?

… e il vincitore è: Avana

Se sei alla ricerca di un trattamento per la disfunzione erettile sicuro ed efficace, Avana è uno dei diversi farmaci da considerare. Grazie alla sua rapida azione, l'elevata efficacia, l’ottimo rapporto qualità-prezzo e il ridotto rischio di causare effetti collaterali, Avana 100 è spesso usato come alternativa a farmaci come il Viagra (sildenafil) e il Cialis (tadalafil).

Dove acquistare Avana in Italia

Prima di acquistare un qualsiasi farmaco per combattere la disfunzione erettile è necessario consultare il proprio medico. Questo perché si tratta di medicinali piuttosto forti, che potrebbero causare effetti collaterali spiacevoli in determinate condizioni.

Una volta ottenuto il parere del proprio medico, Avana può essere acquistato in Italia sia nelle farmacie fisiche (mostrando una ricetta medica) che in quelle online. In questo caso non sarà necessaria la ricetta medica, anche se consultare il medico prima dell’acquisto rimane fortemente consigliato.

Se si decide di optare per un acquisto online, però, occorre fare attenzione e scegliere solo farmacie online verificate, come la nostra. Acquistare online può comportare dei rischi maggiori rispetto a farlo in farmacia.

You have successfully subscribed!